Luglio Agosto 2011 - Non Abbandoniamoli
Se non visualizzi correttamente la newsletter clicca qui.
 
  
 
 
 


 
 
 

Non abbandoniamoli!

Anche questa estate, come ogni anno si ripete lo stesso tragico rito per cui i fantastici cuccioli e animali domestici che ci hanno fatto compagnia durante i mesi invernali vengono abbandonati in luoghi spesso isolati, divenuti randagi vagano alla ricerca di cibo e la maggior parte delle volte muoiono a causa di incidenti stradali, fame, sete.
Se sopravvivono, rischiano di essere catturati da persone senza scrupoli per finire come cavie nei laboratori di vivisezione o nei clan dei combattimenti.
L'abbandono di recente ha colpito anche specie cosiddette esotiche: molti rettili sono abbandonati in giardini e parchi pubblici, o nei corsi d'acqua.
Quello che è strano è che ormai è possibile andare quasi ovunque con i propri animali da compagnia (si possono imbarcare sia in nave che in aereo - hanno addirittura un passaporto internazionale -) ed esistono un sacco di strutture dove sono ben accetti o dove lasciarli per qualche tempo se proprio non fosse possibile portarli con noi.
Invece no... l'ignorante logica che si continua a seguire è quella semplicemente di liberarsene, come ci si libera di un fastidio; più o meno come quando si preparano le valigie e, visto che gli scarponcini pesano e occupano un sacco di posto, vengono lasciati a casa per far posto ad un paio di chanel tacco 12 una fantastica borsa griffata di cui siamo sicuri di non poter fare a meno, anche se la meta della vacanza è la montagna e l’intenzione di fare del trekking.
Poco male: al limite ne compreremo un altro paio lì... così come al nostro rientro potremo prendere un nuovo pesce rosso da gettare nello scarico del water il prossimo anno.
La scelta di accogliere un animale domestico all’interno della propria casa, sia esso un pesciolino rosso, un porcellino d’india o un cane deve invece essere una scelta responsabile, un impegno a prendersi cura di un essere vivente che, dal momento in cui ci viene accolto in casa, dipende totalmente da noi.
Abbandonare gli animali, così come maltrattarli, è un crimine che grazie alla legge n. 189 del 2004 è punito con la reclusione fino a un anno e un ammenda da 1.000 a 10.000 euro, quindi se vi capita di vedere un animale abbandonato o qualcuno che lo abbandona non esitate a chiamare la polizia e a fare una denuncia. Se invece in autostrada notate un cane abbandonato non dovete fare altro che inviare un sms specificando località, ora di avvistamento, razza (se possibile) e direzione di marcia al 334.1051030: mille volontari sono pronti ad intervenire in tutta Italia fino al 4 settembre.
Nel caso in cui si avvistino cani abbandonati sulle strade statali o urbane è possibile inviare una segnalazione al servizio anti-abbandono di AIDAA contattando via sms o per telefono il numero 347.8883546.

Cambiare le cose dipende anche da noi!

Lotteria del Centenario


Ricordiamo che è in corso la Lotteria del Centenario con i seguenti favolosi premi!

1. Scooter Kymco Agility 50cc 4T in collaborazione con Dedo Motor
2. Smartphone Samsung Galaxy S GT-I9000 offerto da Fleet Mobile
3. Buono Spesa del valore di € 300 offerto da Coop Lombardia - Ipercoop "La Torre"
4. Netbook Asus EPC1001PX LCD 10.1 offerto da Wireshop
5. iPod Nano 8 Gb

Per acquistare i biglietti chiedi ai Volontari o passa direttamente in Sede!
Estrazione domenica 18 Settembre alle ore 14.00 presso la festa del Centenario al Parco delle Cave di Baggio.

Buone vacanze!


La Croce Verde Baggio augura a tutti voi buone vacanze, che siano divertenti, rilassanti e con la compagnia giusta!
Noi come ogni anno continueremo a garantire i nostri servizi, la nostra attività di emergenza-urgenza per tutti coloro che rimarranno qui con noi nell’afosa Milano!!!
Come lo scorso anno, lasciamo di seguito i numeri utili in caso (speriamo di no!!!) di emergenza:

118 Emergenza Sanitaria (ambulanza)
02.34567 Guardia medica Milano
115 Vigili del Fuoco
113 Polizia
112 Carabinieri

...ci scriviamo a settembre!!!!!!
 
 
Se desideri cancellarti dalla newsletter clicca